Localizzazione, Inseguimento e Tracciamento di cose o persone

Piattaforma innovativa che consente di localizzare, tracciare ed inseguire persone, animali o oggetti con tag BLE, all’interno e all’esterno, con scopo statistico e miglioramento dei processi e della sicurezza

Un sistema di localizzazione in tempo reale ad un costo estremamente competitivo rispetto ad altre soluzioni basate su WiFi o RFID

Analisi dei requisiti e dei luoghi da monitorare e poi una rapida installazione e configurazione dell’hardware da gestire con gli strumenti della piattaforma

Dall’interfaccia utente, una semplice e intuitiva configurazione dei vari elementi che compongono la soluzione

Protezione – Le aree di sorveglianza vengono stabilite generando avvisi e allarmi programmati in base a parametri prestabiliti (ad esempio, quando un individuo o un oggetto lascia l’area assegnata o impiega troppo tempo senza spostarsi dallo stesso luogo, sottrazione di oggetti, ecc.)

Controllo di presenza – Permette il controllo della presenza e l’accesso dei dipendenti, i rapporti orari (entrate / uscite), i tempi di permanenza nell’edificio e tutto ciò in modo non intrusivo, senza la necessità di un intervento attivo dei dipendenti.

Posizione di persone e oggetti – Fornisce il conteggio e l’ubicazione di persone e oggetti, nonché la tracciabilità dei loro movimenti, dove sono passati, dove sono rimasti più tempo, ecc., Tutti a fini statistici, facilitando l’ottimizzazione degli spazi e dei luoghi di transito.

Sicurezza –  Con la conoscenza in tempo reale la posizione delle persone e degli oggetti è possibile ottimizzare la risposta e pianificare meglio le risorse dell’organizzazione per il soccorso in caso di eventi straordinari o disastri.

Logistica – Permette di sapere dove sono gli oggetti monitorati in ogni momento e i loro spostamenti, facilitando il loro inventario ed evitando la loro perdita.

Protezione delle risorse – Le aree di sorveglianza vengono stabilite generando avvisi e allarmi programmati in base a parametri prestabiliti (ad esempio, quando un individuo o un oggetto lascia l’area assegnata o impiega troppo tempo senza spostarsi dallo stesso luogo, sottrazione di oggetti, ecc.)

Connettività

Connettività hardware: controllo di attuatori fisici (relè) che consentono l’attivazione/disattivazione dei dispositivi in ​​base a parametri preconfigurati (ad esempio, spegnere le luci quando nessuno è in una stanza, accenderle quando viene rilevata una persona, ecc. )

Connettività software: tramite un’API con applicazioni esterne per il processo decisionale e le azioni. Ad esempio, la connessione con centralino o un IVR per le chiamate di avviso, conoscere le statistiche per telefono, ecc.